lombardi_astigmatismo

ASTIGMATISMO

Nell’astigmatismo la superficie corneale non è sferica ma ha differenti curvature in tutti i suoi punti, definiti meridiani. La sua correzione prevede l’uso di occhiali (con lenti cilindriche o toriche) , lenti a contatto o intervento di chirurgia refrattiva. Chi è affetto da astigmatismo vede quindi gli oggetti in maniera poco definita e, nei casi più gravi, leggermente distorti. Esistono diversi tipi di astigmatismo: l’astigmatismo corneale è dovuto a un’anomala curvatura della cornea e l’astigmatismo interno o lenticolare è dovuto invece ad alterazioni delle strutture interne dell’occhio, come ad esempio il cristallino (nostra lente naturale).

Si può poi differenziare in astigmatismo semplice, in cui si ha solo un difetto visivo: il fuoco anziché essere un punto sarà una linea, sulla retina la messa a fuoco lungo un meridiano è diversa da quella lungo l’altro. A seconda poi della posizione della linea che si forma, il difetto può essere definito in astigmatismo miopico semplice e astigmatismo ipermetropico semplice. Mentre nell’astigmatismo composto il difetto visivo è associato anche un altro vizio refrattivo come la miopia o ipermetropia, a sua volta si suddivide in astigmatismo miopico composto e astigmatismo ipermetropico composto. Nell’astigmatismo misto una linea focale è miope e l’altra ipermetrope.

Spesso chi è affetto da stigmatismo se ne accorge solo dopo una visita oculistica, per questo motivo è importante sottoporsi a controlli regolari. I sintomi dell’astigmatismo possono consistere in dolore ai bulbi oculari, all’arcata ciliare, affaticamento oculare, mal di testa, bruciore agli occhi e lacrimazione eccessiva. Questi sintomi si manifestano maggiormente dopo un prolungato sforzo da vicino. La diagnosi avviene tramite una semplice visita oculistica e nei casi più gravi attraverso una topografia corneale, un esame computerizzato che permette di avere una mappa della curvatura della cornea. L’astigmatismo può essere corretto anche tramite la chirurgia refrattiva ma non sempre il laser consente di rinunciare agli occhiali.

Contattaci per prenotare una visita

la mia équipe saprà come aiutarti

Per garantire una migliore navigazione, Lombardi.com utilizza i cookies. più informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close